Salta al contenuto principale
x

Piscina Sa Irga - Vecchie miniere Talentinu e Bau Arenas

Caratteristiche percorso

Distanza (A/R): 11,5 km circa

Dislivello: circa 600 m.

Livello difficoltà: EE (Escursionistico Esperto)

Durata: 30 ore circa

Territorio: Terras Malas – Tertenia (OG)

Descrizione: L’escursione prevede l’appuntamento pressoi parcheggi antistanti il municipio di Tertenia, per poi proseguire in auto lungo il tratto che costeggia il rio Corongiu fino ad incontrare i ruderi della vecchia miniera in cui si lavorava il materiale estratto nelle miniere di Talentino e Bau Arenas, che incontreremo durante il percorso.
Si prosegue lungo una strada sterrata (è indispensabile fuoristrada o utilitaria alta, tipo Panda) direzione loc. Triara e successivamente Loc. Terras Malas dove inizierà il percorso a piedi.
L’attacco sarà su un sentiero minerario ben tracciato dove un tempo correvano dei binari ferroviari utilizzati per il trasporto del materiale estratto, dove troveremo le tracce delle infrastrutture utilizzate fino agli anni ’50.
Si parte da q.ta 350 m s.l.m circa per arrivare a q.ta 500 m s.l.m. circa. Lungo la prima parte di percorso incontreremo i resti delle infrastrutture delle vecchie miniere con il sentiero che si snoderà tra terrapieni realizzati con bellissimi muretti a secco ben conservati su cui un tempo correva una ferrovia leggera su vecchi ponticelli ormai crollati.
Incontreremo prima, i ruderi della vecchia miniera di Talentino e poco dopo, molto più visibili perché in basso rispetto al nostro piano di cammino le miniere di Bau Arenas. I minerali estratti erano minerali ferrosi e rame. In prossimità della miniera di Bau Arenas inizierà la nostra discesa verso il letto del rio Gidolo, risaliremo quindi la Codula di Gidolo in un alternarsi di tratti in cui l’acqua scorre cristallina ad altri di piscine e pozze e a seconda del periodo piccole cascatelle. Per quanto riguarda l’aspetto botanico incontreremo dei bellissimi esemplari di lecci centenari, la vegetazione tipica della macchia mediterranea, con specie arboree e arbustive, lentisco, corbezzoli, fillirea, ginepro. Sulla Codula di Gidolo bellissimi esemplari di Ontano Nero (Alinu) esemplari di Rosa Canina, oleandro.

Quota partecipazione: 20,00€ a persona
Quota tessera: 5€ comprendente assicurazione per tutte le attività Mamùtera fino ad Agosto 2018

In alternativa: è necessario scaricare, compilare, firmare e inviare l’apposita liberatoria corredata da un documento di identità a mamuteratrekking@gmail.com

Mamùtera Trekking ricorda che il numero di partecipanti ad ogni singolo trekking è limitato.
Per attivare la copertura assicurativa è necessario sottoscrivere anticipatamente la tessera associativa (€ 5,00) la quale ha validità fino a tutto agosto 2018 e include trekking e pedalate.
A tal fine è necessario compilare il modulo di prenotazione presente in questa pagina.

Il versamento deve essere effettuato al seguente IBAN: IT 34 D 01015 85330 000070606218 intestato a Mamùtera Trekking indicando come causale “partecipazione al Trekking Vecchie miniere Talentinu e Bau Arenas - Piscina Sa Irga” o “sottoscrizione tessera associativa” o se del caso entrambe.

Accompagnatori:
Guide Ambientali Escursionistiche iscritte all'albo Regione Sardegna GAE e associati AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche).
Guide Turistiche iscritte all'albo Regione Sardegna.

Appuntamento:
Appuntamento: ore 11.00 i parcheggi adiacenti il municipio di Tertenia.


Mamùtera Trekking vi ricorda che si camminerà su sentieri di montagna spesso sconnessi, con forti pendenze, dove troveremo pietre, spine e rami.
Il tipo di attività proposta si svolgerà a piedi, il percorso richiede un minimo di allenamento e una buona forma fisica.
Si consiglia l’uso di un abbigliamento adeguato, sono indispensabili scarponi da trekking, calzoni lunghi e almeno 2lt d’acqua. Il pranzo è al sacco a cura di ciascuno, consigliato capellino, scaccia acqua, qualche integratore o frutta o snack, infine un cambio da lasciare in auto.

 

Punti di Interesse