Salta al contenuto principale
x

Trekking Sa Giuntura

Supramonte di Urzulei (OG)

Distanza da percorrere a piedi: 6 km circa A/R
Dislivello: 60 m. in salita, 470 m. in discesa (andata) e viceversa
Durata marcia A/R: Tempo in marcia complessivo 4 ore. 
Tempo complessivo escursione: 8 ore 
Quota partecipazione: 10,00 € a persona + 6 € tessera associativa ASD Mamùtera Trekking- CSEN con validità fino al 31/08/2019.


Mamùtera Trekking ricorda che il numero di partecipanti ad ogni singolo trekking è limitato. 
Per attivare la copertura assicurativa è necessario sottoscrivere anticipatamente la tessera associativa di €
6,00 che include trekking e pedalate ed è valida fino al 31 agosto di ciascun anno.

Il pagamento dovrà essere effettuato compilando il modulo a fondo pagina e completando la procedura di pagamento. È necessario compilare ed effettuare un pagamento per ogni singolo partecipante al trekking.

In caso di bonifico comunicare Nome, Cognome, luogo e data di nascita e codice fiscale inviando i dati a: mamuteratrekking@gmail.com effettuando il versamento al seguente IBAN: IT 34 D 01015 85330 000070606218 intestato a Mamùtera Trekking indicando come causale “partecipazione al Trekking Sa Giuntura”, e se necessario “sottoscrizione tessera associativa”.

Appuntamento:
Ore 08,30 presso il Bar Babbai, località Giustizieri, Urzulei (OG) Visualizza sulla mappa

Dati escursione
Dal Bar Babbai si percorre un piccolo tratto di S.S. 125 fino ad arrivare al valico di Genna Cruxi (km 177,500) e si prende la strada a sinistra. Si risale Punta Is Gruttas fino a raggiungere l'altipiano di Campu Oddeu per poi proseguire sulla strada sterrata principale evitando di prendere deviazioni.
Si scende verso la Codula Orbisi arrivando agli ovili di Campos Bargios dove sarà possibile parcheggiare la macchina o se si dispone di fuoristrada proseguire fino a Sedda Arbaccas. 
Si prosegue a piedi seguendo la strada sterrata principale fino a raggiungere Campu sa Carcara dove lungo il cammino si potrà ammirare un bellissimo tasso millenario, più avanti, sulla sinistra, la tomba dei giganti. 
Il sentiero ora devia sulla sinistra e, proseguendo su un tratto tracciato da frecce rosse e omini di pietre, ci si inoltra verso “S’ischina’e S’arraiga”, la cresta di roccia che separa il canyon del Rio Flumineddu da quello della Codula Orbisi.
Si apre uno splendido panorama: sullo sfondo gli strati calcarei di Is Giunturas, a est la Grotta Donini dalla quale, nelle piene, fuoriesce la cascata di Su Cunnu e S'ebba, a ovest i nuraghi Mereu e del Gorroppu circondati dalla Foresta di Sas Baddes e in direzione nord l'inizio della Gola di Gorropu.
Se si prosegue invece dritti lungo il sentiero principale, arrivando da Campos Bargios, dopo una ripida discesa sulla destra appare dall'alto la grotta aperta di Pischina Urtaddala, importante risorsa d'acqua per i pastori che frequentavano la zona. La grotta, stupefacente esempio di ciò che la natura può creare, suscita nel visitatore una visione surreale, quasi mistica. 
Una volta scesi a Giuntura sarà possibile ammirare lo spettacolo che le piene hanno creato nella roccia calcarea: profonde incisioni e passerelle naturali, pozze d'acqua e laghetti smeraldini, candidi strati calcarei di rocce multiformi venutesi a creare nel corso dei secoli grazie alla continua erosione dell'acqua. Proseguendo lungo la codula si giunge al primo laghetto, quello di Pischina Gorroppu, che segna l'inizio della vera Gola di Gorroppu, il cui ingresso all'interno è possibile solo con l'utilizzo delle corde. 
Informazioni importanti: 
Mamùtera Trekking vi ricorda che si camminerà su sentieri di montagna spesso sconnessi, con forti pendenze, dove troveremo pietre, spine e rami.
Il tipo di attività proposta si svolgerà a piedi, il percorso richiede un buon allenamento e una buona forma fisica. 
Per la marcia si consiglia l’uso di un abbigliamento adeguato, sono indispensabili scarponi da trekking, calzoni lunghi, un capellino, uno scaccia acqua. 
E’ necessario portare la giusta quantità d’acqua in relazione al proprio fabbisogno e comunque almeno 2 lt.
Il pranzo è al sacco a cura di ciascuno.

Prenota il trekking

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse.

Punti di Interesse